Dettofatto – CreGrest 2017

Visitate il sito www.cregrest.it per info e materiale sul grest 2017

DettoFatto, meravigliose le tue opere, questo il titolo del nuovo Grest che farà compagnia ai nostri ragazzi per tutta l’estate. Nel frattempo gli animatori dei Grest di quasi tutta la diocesi hanno già iniziato a buttarsi nel tema partecipando alla Presentazione che è stata messa in scena sabato 1 e domenica 2 aprile. La nostra Pastorale Giovanile diocesana ha attuato una rivoluzione rispetto alle edizioni passate, per il primo anno infatti è stato portato sul palco un vero e proprio show con canti, balli e parti recitate per creare già da subito l’atmosfera giusta. Due serate molto partecipate con pi di 700 adolescenti coinvolti da quasi tutti gli oratori della diocesi, il tutto ospitato dalla squisita disponibilità delle suore di Maria Ausiliatrice che hanno messo a disposizione non solo il palco ma l’intera struttura per tutto il lungo fine settimana. Assolutamente encomiabile il comparto scenografico, con l’ambientazione creata dai ragazzi di Certosa e le luci ed un fantastico ledwall allestito da Mediastar Service che ha creato un’ atmosfera da grande show

La serata,condotta e diretta dai ragazzi della Pastorale Giovanile, è partita con un inizio davvero ad effetto che ah catturato i ragazzi in sala fin dalle prime mosse, si è animata con i balli del prossimo Grest, ha avuto il saluto del Vescovo Corrado, presente in video,e poi è proseguita con giochi e la messa in scena di parte della storia da alcune ragazze di Belgioioso. Nella serata di sabato 1 c’è stata anche la testimonianza dal vivo di Davide Van De Sfroos che, partecipando alla campagna Cresciuto in Oratorio, ha portato sul palco la sua esperienza oratoriale oltre che tre brani del suo repertorio eseguiti per i nostri adolescenti.

Insomma un vero e proprio spettacolo che ha visto protagonisti i nostri animatori, gli adolescenti delle nostre parrocchie che hanno potuto entrare nel tema divertendosi, cantando e ballando assieme  , ma anche fermandosi a riflettere, perché, come ricordato da don Davide Rustioni nel momento della preghiera durante lo spettacolo, loro sono il vero motore dei nostri Grest, valore aggiunto per tutte le nostre realtà, ma ogni motore necessita di fermarsi per tirare il fiato, ripristinare le energie per poi ripartire pi forte di prima; dando così ai ragazzi un importante messaggio sulla centralità della preghiera nelle nostre giornate.

Due serate veramente dense ed emozionanti che hanno avuto il compito di aprire le danze di quella che è l’esperienza estiva che per eccellenza riempie e differenzia le estati delle nostre parrocchie.

É arrivato il Grest, lo aspettavamo da quasi un anno ed ora DettoFatto, eccolo qua!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...