Editoriale Novembre 2020

il

NOVEMBRE 2020 – LA SILENZIOSA VOCE DI DIO

di Gabriele Romagnoli
(da Repubblica del 12/11/2020)

via Editoriale

La prima cosa bella di giovedì 12 novembre 2020 è la voce di Dio. O il suo silenzio. Che forse ci salverà. Tutto il mondo ha parlato della coppia che sta mettendo a punto il vaccino anti-covid con efficacia proclamata del 90%. Si tratta di due dottori di origine turca, Ugur Sahin lui e Ozlem Tureci lei. In foto ricordano vagamente Sheldon e Amy, la coppia di scienziati della sitcom Big Bang Theory. Molti particolari della loro biografia hanno fatto colpo: essersi sposati e poi subito in laboratorio, andare al lavoro in bicicletta pur essendo miliardari, aver fatto amicizia con un greco (loro turchi) che distribuirà il vaccino. C’è un dettaglio che fa ancor più pensare. Da ragazza lei voleva farsi suora. Aveva sentito la chiamata. Nessuno sa che cosa c’è oltre le sliding door che non varchiamo. E’ probabile che il dottor Sahin non avrebbe perso la testa per una ballerina dell’Angelo azzurro, ma forse non avrebbe trovato chi lo affiancasse nello studio, o sarebbe rimasto solo e adesso avrebbe metà della formula. Quanto a lei, ora starebbe pregando in un convento della Sassonia perché fossimo liberati dal male: fa’ che qualcuno trovi l’antidoto. Invece, decine d’anni fa, la voce che l’aveva chiamata ha taciuto. E’ nel silenzio che parla il destino (per i laici) Dio (per i credenti). Per questo la parola ebraica che significa silenzio nella bibbia è tradotta come voce. E che pochi la intendono.