3 giorni animatori al Tonale

Si è svolta la 3 giorni animatori al Tonale dal 22 al 24 di aprile. 44 i presenti, provenienti da 12 parrocchie, accompagnati dall’equipe della PG diocesana, da don Davide D. e dai cuochi Gianluca, Donatella e Patrizio. Grazie a tutti per l’esperienza meravigliosa!!

Quarantaquattro adolescenti, arrivati da più di dieci parrocchie diverse della nostra diocesi hanno risposto alla proposta dell’ equipe di Pastorale Giovanile di questa  “tre giorni “ dedicata a loro nella quale approfondire meglio il ruolo da animatore e il tema del prossimo Grest, DettoFatto.  Il tutto nella splendida cornice della Casa Alpina al Passo del Tonale, storico teatro di questo corso e di altre innumerevoli iniziative proposte ai nostri ragazzi. I quarantaquattro animatori hanno potuto entrare a fondo nel tema lavorando, durante tutta la giornata di domenica,  divisi in quattro squadre, passando attraverso cinque laboratori nei quali veniva loro chiesto di mettersi in gioco nei vari aspetti che completano la figura dell’animatore del Grest. Il tutto si è aperto sabato sera con dei giochi di conoscenza e la veglia di preghiera durante la quale si è riflettuto sui significati dei quattro elementi attraverso il compiere di alcuni segni molto evocativi . Nella giornata di domenica, i ragazzi hanno lavorato sulla storia, andando ad inscenare e a realizzare dei video sul tema “animatori che fanno cose”, con Micol e Grego; hanno visto e ballato le canzoni del CD del Grest , lavorandole e riflettendoci sopra in profondità, guidati da Giglio e Fra;  hanno sperimentato l’importanza di un percorso di formazione con le attività della Palestra Animatori insieme a Brambo e Irene; hanno creato, reinventando ed interpretando i laboratori manuali grazie a Mino e Marta ed infine si sono tuffati nel laboratorio della preghiera dove, guidati da don Davide, ne hanno capito l’importanza creando una bellissima preghiera ed il segno che ha aperto l’ultima mattinata di lavoro incentrata sulla costruzione di diversi giochi. Nella celebrazione della messa domenicale don  Davide ha sfidato i ragazzi a mettersi veramente in gioco nei loro oratori e mostrare il fianco ai bambini per dedicarsi a loro con il cuore. L’intensità di questi giorni e la bellissima risposta partecipativa degli adolescenti che hanno partecipato ha contribuito a creare e a consolidare quella fantastica atmosfera che ha reso difficoltoso il rientro a casa, quarantaquattro amici sono risaliti sul pullman portandosi a casa un ricchissimo bagaglio di esperienze nuovo, nella speranza che queste vengano sfruttate sia durante il Grest che durante il resto dell’anno, perché ciò che è stato detto venga anche fatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...